Covo

Minacce per estorcere denaro, arrestato

I carabinieri sono intervenuti fermando la cessione di 50 euro da parte della vittima al 29enne, pregiudicato e irregolare sul territorio.

Minacce per estorcere denaro, arrestato
Bassa orientale, 14 Ottobre 2020 ore 12:17

Da alcuni giorni i carabinieri del Comando Stazione di Romano di Lombardia stavano monitorando gli incontri di un 42enne di Covo che, da alcune segnalazioni pervenute, era stato segnalato quale vittima di estorsione da parte di un giovane nordafricano che, in più occasioni, lo avrebbe minacciato per farsi consegnare somme di denaro.

Minacce per estorsione

Così, poco dopo le 20, in strada Lifoppi -una traversa della Sp498 che attraversa il paese – i militari sono intervenuti bloccando la consegna di 50 euro che la vittima avrebbe dovuto consegnare ad A.Z., 29enne pregiudicato irregolare sul territorio nazionale e senza fissa dimora, con il quale aveva già precedentemente stabilito luogo e modalità dell’incontro.

Arrestato un 29enne e portato in caserma

Gli uomini dell’Arma sono così prontamente intervenuti ed hanno fermato l’estorsione, arrestando il 29enne e riconsegnando la somma al legittimo proprietario che, dagli accertamenti svolti, è stato ripetutamente vittima delle minacce del marocchino. L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del Comando Compagnia Carabinieri di Treviglio in attesa della celebrazione del processo con rito direttissimo fissato questa mattina presso il Tribunale di Bergamo.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia