Menu
Cerca

Minacce e insulti ai consiglieri, sgomento in Consiglio

L'uomo è già noto per alcuni episodi di violenza. Fu lui a picchiare il vicesindaco Bertocchi qualche anno fa.

Minacce e insulti ai consiglieri, sgomento in Consiglio
Cronaca Treviglio città, 31 Gennaio 2019 ore 17:28

E’ successo lunedì sera a Pontirolo. Un uomo, già noto in paese per aver picchiato il vicesindaco Bertocchi e per aver appiccato il fuoco davanti alla sede del Pd si è presentato in Consiglio comunale urlando minacce e insulti ai consiglieri di maggioranza. Momenti di sgomento in sala consiliare mentre l’uomo, dopo aver ricoperto di improperi l’assessore al Bilancio, si è allontanato salutando a braccio teso. Un ulteriore exploit che non può non causare una certa preoccupazione, dati i precedenti di violenza fisica dell’uomo.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola da domani, venerdì 1 febbraio

TORNA ALLA HOME