“Metta i soldi in frigorifero…” Parla l’anziana truffata

Anziana truffata da un finto tecnico dell’acqua. Spariti gioielli e contanti. "Ho un peso sullo stomaco che non potete immaginare".

“Metta i soldi in frigorifero…” Parla l’anziana truffata
Cronaca Cremasco, 23 Dicembre 2017 ore 10:12

Anziana truffata e derubata di tutti i suoi averi da un finto tecnico dell’acqua.

La truffa del “Metta i soldi in frigo”

Questa volta a cadere nel crudele raggiro è stata Pasqualina R., 71 anni di Agnadello, che il malvivente ha convinto a depositare soldi e gioielli nel frigorifero per poi distrarla e portarsi via tutto. A metterla in atto venerdì scorso la crudele truffa è stato un giovane italiano, intorno ai 25 anni, che indossava una pettorina arancione.

Il finto controllo

“Erano le 15 quando mi ha suonato il campanello e mi ha detto che doveva fare un controllo al contatore dell’acqua” ha raccontato la donna. “Gli ho aperto il cancelletto ma di norma la porta di casa la chiudo, invece questa volta l’ho lasciata aperta… Lui ha voluto entrare e salire di sopra perché, mi ha detto, doveva controllare che l’acqua non fosse contaminata”.  Senza farsi notare il malfattore deve avere lanciato la classica sfera che, a contatto con il liquido, produce fumo e cattivo odore.

La sfera puzzolente

“Nell’aria si è liberato un vapore e una puzza terribile. A quel punto mi ha raccontato che per evitare che denaro e gioielli annerissero avrei dovuto metterli all’interno del frigorifero. E così, purtroppo, ho fatto…” ha continuato la donna. “Poi mi ha mandato di sopra a controllare se c’era ancora odore e nel frattempo lui è scappato con tutto quello che avevo… Si è preso persino il cellulare, per evitare che chiamassi i carabinieri.

L’allarme grazie a due ragazzi

Lo hanno ritrovato due ragazzi sul muretto accanto al cancelletto: hanno fatto una chiamata al primo numero sullo schermo per avvisare e ha risposto mia sorella, che ha capito che era successo qualcosa. E’ venuta subito qui e ha telefonato ai carabinieri”. Una pattuglia è subito intervenuta sul posto, ma del truffatore nessuna traccia. “Non avevo mai aperto a nessuno, non so come ho fatto a fare uno sbaglio del genere. Ho un peso sullo stomaco che nessuno può immaginare, arrivare alla mia età per farmi portare via tutto…» ha concluso l’anziana. Un brutto regalo di Natale, per lei, quest’anno.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità