Cronaca
Viaggi

Mercoledì nero per chi vola: tutti i voli garantiti a Orio nello sciopero dell'8 giugno

Nello specifico, a incrociare le braccia saranno dalle 8 alle 20 il personale Enav nel centro di controllo d'area di Milano.

Mercoledì nero per chi vola: tutti i voli garantiti a Orio nello sciopero dell'8 giugno
Cronaca Bergamo e hinterland, 07 Giugno 2022 ore 18:11

Domani, mercoledì 8 giugno, si prospetta una giornata nera per chi dovrà viaggiare in aereo. Come riporta Prima Bergamo sono infatti previsti una serie di scioperi che potrebbero risultare in cancellazioni e migliaia di passeggeri lasciati a terra. Nello specifico, a incrociare le braccia saranno dalle 8 alle 20 il personale Enav nel centro di controllo d'area di Milano, i dipendenti di Alitalia, Ita Airways ed easyJet (dalle 13 alle 17), Ryanair e Malta Air (con Crewlink) e Volotea (dalle 10:01 alle 14).

A finire nel mirino dei sindacati Filt, Cgil e Uiltrasporti è soprattutto Ryanair: l'accusa riguarda «l'impossibilità ad aprire un confronto sulle problematiche che da mesi affliggono il personale navigante», ma anche il «mancato adeguamento ai minimi salariali previsti dal contratto nazionale, il perdurare di un accordo sul taglio degli stipendi non più attuale, le arbitrarie decurtazioni della busta paga, il mancato pagamento delle giornate di malattia, il rifiuto della compagnia di concedere giornate di congedo obbligatorio durante la stagione estiva e la mancanza di acqua e pasti per l’equipaggio».

Orio al Serio: voli cancellati e garantiti

Ancora non è chiaro quanti voli verranno effettivamente cancellati nella giornata di domani, anche se – come riporta il Corriere – le aviolinee coinvolte stanno cercando di riprogrammare l'intera giornata per evitare e ridurre al minimo i disagi dovuti allo sciopero. Intanto l'Enac (l'Ente nazionale per l'aviazione civile) ha pubblicato un elenco dei voli garantiti, spiegando che le fasce di tutela (nelle quali i voli devono essere comunque effettuati) vanno dalle ore 7 alle 10 e dalle ore 18 alle 21. “Salvi” i voli intercontinentali, che non saranno toccati dallo sciopero.

Saranno inoltre garantiti «tutti i voli charter da/per le isole regolarmente autorizzati o notificati anteriormente alla data di proclamazione dello sciopero» e «alcuni voli di collegamento con le isole con unica frequenza giornaliera (con esclusione del traffico continentale)». Nell'elenco compare anche un volo in partenza dall'aeroporto di Orio al Serio e uno in arrivo: sono il RYR 4650 Bergamo (LIME) – Trapani (LICT) con partenza prevista alle 10:55 e il RYR 4651 Trapani (LICT) Bergamo (LIME) delle 13, entrambi operati dalla compagnia Ryanair.

L'elenco è in continuo aggiornamento e può essere consultato sul sito web dell'Enac (https://www.enac.gov.it/trasporto-aereo/diritto-alla-mobilita/scioperi-nel-trasporto-aereo/voli-garantiti).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter