Mercatini dell’Immacolata senza gastronomie: è polemica

L’attacco dell’associazione «Il buon cibo» che ritiene provocatoria la richiesta di presentare la «Scia» per vendere prodotti alimentari

Mercatini dell’Immacolata senza gastronomie: è polemica
Cronaca Cremasco, 22 Dicembre 2018 ore 10:00

Mercatini dell’Immacolata senza cibo. E’ polemica a Quintano.

L’attacco de «Il buon cibo»

La colpa è del sindaco, secondo l’associazione «Il buon cibo». L’Amministrazione ha infatti chiesto a tutti gli esercenti di presentare la «Scia», un documento necessario per vendere prodotti alimentari in ottemperanza alle normative. L’Amministrazione ha divulgato un contro-volantino dai toni molto duri, allo scopo di smentire le illazioni mosse dall’associazione.

Leggi di più sul CremascoWeek in edicola!

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli