Memorial Corrado Moriggi al via domani in oratorio

L'intero ricavato della manifestazione sarà devoluto ad Abio Treviglio.

Memorial Corrado Moriggi al via domani in oratorio
Treviglio città, 01 Giugno 2018 ore 12:22

Partirà domani all’oratorio di Sant’Agostino il Memorial Claudio Moriggi. Appuntamento dalle 10 nella struttura di via Leonardo da Vinci con il torneo di calcio.

Corrado Moriggi

Il giovane della Geromina si è spento a soli 34 anni nell’agosto del 2011, dopo aver lottato per tre anni contro un tumore. Moriggi aveva scoperto di essere malato nel settembre del 2008. Un tumore aveva colpito una parte della testa. Era stato quasi subito operato al «Besta» di Milano e i medici avevano dato buone speranze. Ma, nel 2010, una recidiva lo aveva costretto a tornare sotto i ferri. Anche questo intervento era andato bene e Corrado Moriggi si era ripreso, ma alla terza ricaduta, nel 2011, per lui non c’è stato nulla da fare.

Il memorial

Il torneo memorial è giunto ormai alla settima edizione. Anche quest’anno sul campo dell’oratorio di Sant’Agostino si sfideranno i calciatori della categoria “Primi calci 7 contro 7”. Le squadre coinvolte, suddivise in due gironi sono la Zanconti, la Valentino Mazzola, il Trezzo e il Busnago per il girone blu. Nel girone arancione si sfideranno invece Vidalengo, Acos, Ciserano e Bm Sporting.

Il ricavato ad Abio Treviglio

L’intero ricavato della giornata sarà devoluto ad Abio Treviglio, associazione per i bambini in ospedale che da anni opera nella pediatria dell’ospedale trevigliese. I volontari saranno poi presenti in oratorio con un banchetto dove saranno disponibili simpatici gadget e attività per i bambini. “La partecipazione a questo evento ci aiuta a finalizzare la possibilità di ricavare fondi utili al perseguimento dei nostri scopi benefici – scrivono i volontari di Abio -. Invita  poi a raccogliere l’interesse delle persone al fine di favorire la sensibilizzazione sui temi del bambino ed è, inoltre, una preziosa occasione per vedere crescere la possibilità di avvicinarsi a nuove persone che vogliano approfondire la nostra realtà associativa e tutto quello che ruota attorno ad essa”.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia