Cronaca
Sanità

Medicina di base, anche Diliberto lascia. Nessun sostituto

Si conclude con lunedì 25 aprile l'incarico della dottoressa come medico di base a Treviglio, Arzago e Casirate.

Medicina di base, anche Diliberto lascia. Nessun sostituto
Cronaca 23 Aprile 2022 ore 20:48

Si conclude con lunedì 25 aprile l'incarico della dottoressa Cristina Diliberto come medico di base a Treviglio, Arzago e Casirate. Nonostante i numerosi tentativi, ATS non è riuscita, al momento, ad incaricare alcun nuovo Medico, perciò si invitano i cittadini a non recarsi inutilmente agli sportelli Scelta e Revoca dell’Asst.

Cambio medico: tre strade per i pazienti

Gli assistiti hanno davanti a loro tre opzioni:

  1. Contattare personalmente gli altri Medici Titolari dell’Ambito e i professionisti dell’Ambito limitrofo chiedendo la loro accettazione, se disponibili. I nominativi di tutti i medici dell’Ambito sono reperibili al link https://anamed.ats-bg.it/. In caso di accettazione, il cittadino non dovrà recarsi allo sportello dell’ASST ma inviare alla mail trevigliosceltarevoca@asst-bgovest.it il modello di scelta del medico reperibile qui debitamente compilato, unitamente all’accettazione del Medico;
  2. Scegliere on line un altro medico. Infatti, un professionista dell'Ambito, il dottor Antonino Cilluffo, si è reso disponibile ad aumentare i posti disponibili per i propri nuovi assistiti. Questa scelta (fino al raggiungimento del suo massimale – oppure quella di altro medico che si liberasse nel frattempo -) sarà possibile ESCLUSIVAMENTE tramite Fascicolo Sanitario Elettronico, accedendo mediante SPID/Pin-Puk/CIE (VIDEO: https://youtu.be/xCBs2R0meQY). Questa possibilità sarà attiva, indicativamente, non prima di martedì 26 aprile. Anche in questo caso il cittadino non dovrà recarsi allo sportello.
  3. Per chi non trovasse alternative o non trovasse posto presso Ciluffo, rimane sempre la possibilità di rivolgersi alla postazione di Continuità Assistenziale (ex guardia medica) telefonando al 116117. Qui le indicazioni di ATS https://www.ats-bg.it/continuita-assistenziale-ex-guardia-medica

Medicina di base, un settore "profondamente mutato"

"Sono in atto continui contatti, da parte di ATS Bergamo, per reperire i Medici che garantirebbero il potenziamento della postazione CAD (Continuità Assistenziale Diurna- Guardia Medica Diurna) di Treviglio - fa sapere Asst in una nota - Tutte le persone in “prima linea” Ats, Medici, operatori del Presst dell’ASST sono impegnati in un’operazione difficilissima, volta a cercare possibili soluzioni, nel rispetto delle regole che governano un settore profondamente mutato".

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter