Cronaca
Romano

Marino Petracca, medaglia al valore militare

Il carabiniere di  Romano in pensione è tra i quattro presenti sul labaro provinciale dell’Arma al valore militare.

Marino Petracca, medaglia al valore militare
Cronaca Romanese, 12 Dicembre 2022 ore 19:00

Il carabiniere di Romano in pensione è tra i quattro presenti sul labaro provinciale dell’Arma al valore militare.

La cerimonia

Domenica mattina, alla Chiesa di San Bartolomeo e Stefano a Bergamo alla fine di una solenne celebrazione celebrata da monsignor Davide Pelucchi, alla presenza di numerosi sindaci e autorità civili e militari, è stato benedetto il labaro provinciale con le medaglie al valore militare dei carabinieri bergamaschi.

Il maresciallo Petracca

Di questi quattro che sono ancora viventi, uno è il maresciallo Marino Petracca di Romano, medaglia d’argento al valore militare, a cui è andato il sentito ringraziamento del sindaco Sebastian Nicoli per il servizio svolto in città come militare, servizio che prosegue incessantemente anche come presidente dell’associazione carabinieri che opera quotidianamente sul territorio, collaborando con il comando di Polizia Locale.

La medaglia al valore militare

Marino Petracca ricevette la medaglia d’argento il 5 giugno del 1987 per un intervento effettuato due anni prima. All'epoca il maresciallo era in servizio alla caserma di sant’Omobono Imagna, ora Sant’Omobono Terme. Il 5 agosto arrivò in comando l’allarme per una rapina in corso nell'istituto bancario del paese. Petracca intervenne con altri due militari e arrivati all'entrata della banca ingaggiarono una prima sparatoria con i rapinatori che riuscirono a colpi di arma da fuoco a guadagnare una via di fuga. Petracca e i suoi li inseguirono e poco distante li bloccarono. Vi fu una seconda sparatoria, in cui un rapinatore rimase ucciso e un carabiniere ferito.

Seguici sui nostri canali