Menu
Cerca

Maria Lanceni si è spenta a 103 anni

La decana era ospite dal 2012 nella casa di riposo "Anni Sereni" e ha speso tutta la vita accudendo i fratelli e i nipoti

Maria Lanceni si è spenta a 103 anni
Cronaca 01 Agosto 2017 ore 16:00

Maria Lanceni tra un mese e mezzo avrebbe compiuto 104 anni. Una ricorrenza che il destino le ha però impedito di festeggiare. La decana, una delle donne più anziane di Treviglio, è deceduta sabato nella Casa di riposo «Anni Sereni», dove era ospite dal 2012.

Maria Lanceni, una vita per gli altri

Nata il 13 settembre del 1913 in un’abitazione di via Crippa, non si era mai sposata e aveva passato la sua vita accudendo i fratelli, poi i genitori, le figlie e anche i nipoti. E in tanti la ricordano quando in via Galliari aiutava nella gestione del negozio di tessuti il fratello. Proprio sotto l’abitazione che condivideva con la famiglia di quest’ultimo.
Fino al maggio del 2013, Maria Lanceni aveva vissuto nella casa di via Roma che condivideva con la cognata Rosa. A seguito della scomparsa di quest’ultima, le nipoti avevano poi deciso di trasferirla nella casa di riposo, dove avrebbe potuto essere seguita al meglio. Un luogo che la neo centenaria aveva dimostrato di apprezzare fin da subito. «Qui sono trattata con dignità e rispetto – aveva detto quando l’avevamo intervistata in occasione dei suoi cento anni – Sono contenta di essere qua».

Lucida fino alla fine

Nonostante gli acciacchi dell’età la super centenaria è stata lucida fin oltre il secolo di vita. E con una memoria invidiabile. Tanto che, nonostante avesse frequentato fino alla quinta elementare (ai tempi comunque non era da tutti), ancora ricordava alla perfezione le tabelline e citava passi del manzoniano «Promessi sposi». I funerali si sono tenuti martedì mattina nella cappella della Fondazione «Anni Sereni». Poi la tumulazione nel cimitero cittadino.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli