Menu
Cerca
Agnadello

Maltrattamenti in famiglia, 53enne finisce ai domiciliari per 19 mesi

Dovrà scontare un anno e sette mesi.

Maltrattamenti in famiglia, 53enne finisce ai domiciliari per 19 mesi
Cronaca Cremasco, 11 Maggio 2020 ore 13:18

Un uomo di 53 anni di Agnadello è stato arrestato venerdì dai carabinieri della stazione di Rivolta. A suo carico pendeva un ordine di carcerazione a seguito di una condanna per violenza domestica.

Violenza e insulti, arrestato ad Agnadello

I fatti risalgono al 2016, quando la moglie dell’uomo l’aveva denunciato, dopo continui maltrattamenti accertati anche dalle indagini. All’epoca l’uomo viveva a Lanciano, in provincia di Chieti, Abruzzo. Percosse, insulti e violenza psicologica erano all’ordine del giorno, purtroppo, sia nei confronti della donna che dei figli minori. L’uomo dovrà ora scontare 1 anno e sette mesi ai domiciliari, ad Agnadello.

Leggi anche: Violenza domestica e lockdown: la testimonianza di un'operatrice

TORNA ALLA HOME