Malanchini furioso: incivile chi accatasta rifiuti

Il sindaco di Spirano, Giovanni Malanchini, costretto a una notte da netturbino

Malanchini furioso: incivile chi accatasta rifiuti
Cronaca Treviglio città, 22 Aprile 2018 ore 10:46

Il sindaco di Spirano si sfoga sui social. Lo fa dopo una notte passata a gestire, aiutato dal vicesindaco Yuri Grasselli, uno sversamento di rifiuti affianco al punto di raccolta. Sui social, Malanchini "ringrazia" gli incivili.

Un camion di rifiuti

Secondo quando raccontato dal sindaco Giovanni Malanchini, un camion avrebbe riversato, nella notte di sabato, un carico di panni sul marciapiede. L'autore del gesto non si è preoccupato delle conseguenze del suo gesto e ha candidamente provveduto a scaricare, nonostante il punto di raccolta fosse pieno.

Malanchini sui social

«Potrebbe sembrare ovvio, ma forse è necessario spiegare che non è possibile scaricare un camion di panni sui marciapiedi - ha scritto - Se il cassone è pieno, la presenza del punto di raccolta non autorizza a formare montagne di rifiuti nelle vicinanze».