Menu
Cerca

Magica Musica, il Quirinale ha detto sì all'orchestra dei ragazzi "speciali"

Magica Musica, il Quirinale ha detto sì all'orchestra dei ragazzi "speciali"
Cremasco, 17 Novembre 2018 ore 12:14

Si autodefiniscono "Orchestra di ragazzi speciali". E speciali lo sono davvero in effetti. Hanno incantato tutta Italia con la loro esibizione a Tu sì que vales. E dopo l'esibizione per Magica Musica era arrivato anche l'invito a suonare al Quirinale in occasione della giornata della disabilità, il 3 dicembre.

Magica Musica, al Quirinale o tutti o nessuno

L'invito del Quirinale aveva commosso e inorgoglito i membri dell'orchestra. Ma era nato un problema. Per motivi di sicurezza al Quirinale non sono ammessi gruppi di più di 20 persone alla volta. Ma l'orchestra è composta da 30 membri. Così, a malincuore, i responsabili avevano dovuto declinare l'invito. Non sarebbe stato giusto, hanno spiegato al Quirinale, escludere 10 suonatori dalla visita.

Il Quirinale farà un'eccezione, tutti a Roma

Questa mattina però la bella notizia: confermata la partecipazione dell'Orchestra Magica Musica alle celebrazioni per la Giornata Mondiale della Disabilità, che si terranno lunedì 3 dicembre al Quirinale. L'Orchestra si esibirà al gran completo dinnanzi al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. "Ringraziamo le istituzioni per la sensibilità dimostrata e per la straordinaria opportunità che ci hanno concesso - hanno scritto i referenti dell'orchestra su Facebook  -.  Per noi è un grande onore, siamo veramente emozionati".

TORNA ALLA HOME