Lino Fumagalli si è spento improvvisamente

Il tappezziere era molto conosciuto a Inzago e a Cassano d'Adda.

Lino Fumagalli si è spento improvvisamente
23 Marzo 2018 ore 09:15

Due comunità in lutto piangono la scomparsa di Lino Fumagalli.

Lino Fumagalli si è spento a 79 anni

Aveva iniziato a lavorare a 13 anni e da allora non si era più fermato. A Inzago e a Cassano d’Adda tutti conoscevano Lino Fumagalli, 79enne storico tappezziere che dopo anni di gavetta in prestigiosi negozi milanesi ha deciso di aprire la sua attività in questi due paesi. E ora sono due le comunità in lutto per la sua scomparsa, avvenuta nelle prime ore di giovedì.

In tanti lo piangono

La notizia è subito circolata e in centinaia sono andati a porgere le proprie condoglianze ai familiari nella storica abitazione di via Pilastrello a Inzago, proprio a fianco al negozio da lui avviato quando aveva 24 anni. La sua è stata una vita dedicata al lavoro, ma anche trascorsa a coltivare rapporti di amicizia e a guidare una famiglia di cui andava fiero.
A Cassano d’Adda il 79enne aveva aperto un’altra sede nel 1980, in via Milano. “Tutti lo conoscevano e apprezzavano le qualità umane – hanno detto gli amici – Lino era una persona buona, di compagnia e sani valori, un esempio per tutti. Ci mancherà tantissimo”.

Sabato i funerali

Fumagalli lascia la moglie Angela, i figli Costanza e Ambrogio, il genero Davide, la nuora Melissa, la sorella Marina e i nipoti Alessandro e Lorenzo.
“La sua vita era il suo lavoro ma non ci ha mai fatto mancare tempo, attenzione e amore – ha detto il figlio Ambrogio – Aveva un carattere deciso e meticoloso: le cose andavano fatte come diceva lui perché ci teneva che tutto fosse perfetto, soprattutto nei suoi negozi, dove continuerà a vivere ogni giorno insieme a noi”.
I funerali si terranno sabato alle 10, nella chiesa parrocchiale Santa Maria Assunta di Inzago.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia