Asst Bergamo Ovest

L'ospedale di Treviglio fa i conti con il post-Covid: "Ci ha resi più uniti"

Solo 16 pazienti Covid tra Treviglio e Romano. Il dg Assembergs traccia un bilancio

L'ospedale di Treviglio fa i conti con il post-Covid: "Ci ha resi più uniti"
Cronaca Treviglio città, 13 Giugno 2020 ore 09:34

"Nella sua drammaticità il Coronavirus qualcosa di positivo ha lasciato: ci ha reso più uniti come azienda, perché tutti assieme abbiamo lottato per sconfiggerlo".

Solo 16 pazienti Covid tra Treviglio e Romano

Sono le parole di Peter Assemberg, direttore generale della Asst Bergamo Ovest, che con l’emergenza Covid ormai quasi alle spalle (tra  l'ospedale di Treviglio e quello di Romano restano ormai solo 16 ricoverati, nessuno dei quali grave) traccia il futuro dell’azienda e, forte del sostegno dei primari, mette anche la parola fine al piccolo caso scoppiato nei giorni scorsi.

Leggi l'intervista completa sul Giornale di Treviglio in edicola oppure QUI

TORNA ALLA HOME