Menu
Cerca

L’oratorio si amplia dopo 14 anni

Lavori in corso ad Arzago, l'oratorio San Giovanni Bosco si amplia su un terreno acquistato 14 anni fa dalla parrocchia.

L’oratorio si amplia dopo 14 anni
Treviglio città, 30 Dicembre 2018 ore 10:45

Lavori in corso ad Arzago, l’oratorio si amplia su un terreno acquistato 14 anni fa dalla parrocchia. L’ampliamento riguarda la zona del cortile dove è situato il campo da calcio e la predisposizione per le reti di recinzione ha già delineato quello che sarà il nuovo spazio a disposizione del San Giovanni Bosco.

L’oratorio si amplia, ma…

L’ampliamento dell’oratorio, di fatto, si è portato via il passaggio pedonale che collegava il vicino parcheggio, dietro la centrale piazza San Lorenzo, con la zona in via Leonardo Da Vinci tra il cimitero, il parco pubblico, il Centro sportivo e le scuole di Arzago. Da tempo, infatti, quel terreno – spesso utilizzato durante la sagra del 10 agosto per gli eventi organizzati per il patrono – era di proprietà della parrocchia. L’aveva venduto, nel 2004, l’allora sindaco Vasco Grasselli a don Giovanni Maccalli, parroco di Arzago ai tempi, in previsione dell’ampliamento dell’oratorio. Un ampliamento, però, che è rimasto «congelato» per anni e solo alcuni mesi fa la parrocchia si è mossa per realizzarlo, rifiutando l’offerta di riacquisto del terreno proposta dal Comune.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola.

TORNA ALLA HOME