Cronaca
legambiente

Logistica a Morengo? Legambiente esprime la sua contrarietà

La preoccupazione maggiore, oltre all’ingente consumo di suolo, è l’impatto sulla viabilità.

Logistica a Morengo? Legambiente esprime la sua contrarietà
Cronaca Gera d'Adda, 28 Agosto 2022 ore 11:47

"Se non si conoscono maggiori dettagli delle attività che andranno ad insediarsi, qualsiasi soggetto interpellato farà fatica a dare una valutazione compiuta". Lo sostiene il Circolo Legambiente Agorà operante nei territori di Cologno, Ghisalba e Urgnano dopo aver preso visione del documento di scoping relativo al piano logistico che si insedierà nella località Cascina Maggiolina a Morengo.

I dubbi

La preoccupazione maggiore, oltre all’ingente consumo di suolo, è l’impatto sulla viabilità. Preoccupazione condivisa anche dagli amministratori locali, in particolare quelli di Cologno e Urgnano, i cui Comuni da anni convivono con il problema del traffico, a cui cercano (da tempo) una soluzione, interfacciandosi direttamente con la Provincia. Il timore è che con il nuovo impianto logistico la Cremasca potrebbe non reggere il numero dei nuovi mezzi pesanti che si inseriranno in aggiunta al traffico ordinario.

Leggi di più su Romanoweek in edicola

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter