Menu
Cerca

Lo punge un insetto mentre è in moto: shock anafilattico

Salvato dal pronto intervento degli operatori del 118. E' successo a Vailate.

Lo punge un insetto mentre è in moto: shock anafilattico
Cronaca Treviglio città, 20 Giugno 2019 ore 15:59

Shock anafilattico per un motociclista punto da un insetto mentre si trovava sulla provinciale 2 che costeggia Vailate. Prontamente salvato dagli operatori del 118.

Shock anafilattico dopo puntura di insetto

Paura per un motociclista che nella mattinata di mercoledì 19 giugno 2019 si è sentito male lungo la provinciale 2 che costeggia Vailate. Dai primi accertamenti sembra che il centauro, 63 anni e originario della Svizzera, sia stato punto da un insetto mentre si trovava in sella alla sua moto.

L’allarme al 118

La puntura ha creato una reazione allergica e l’uomo ha cominciato ad avvertire un certo malessere: giusto il tempo di fermarsi con la moto e di sdraiarsi. Lo svizzero è andato in shock anafilattico e ha cominciato a far fatica a respirare. Il tempo di allertare i soccorsi e in breve tempo il centauro è stato raggiunto dagli operatori del 118 che sono riusciti a bloccare la reazione allergica. Successivamente è stato caricato sull’ambulanza è stato portato in ospedale a Crema, dove è stato tenuto in osservazione.

Lo shock anafilattico

L’anafilassi è definita come «una grave reazione allergica a rapida comparsa e che può causare la morte». Nelle forme più gravi si parla di «shock anafilattico». È causata da una particolare forma di ipersensibilità, comunemente detta “allergia”, verso una sostanza antigenica (detta allergene). Le cause più comuni comprendono punture di insetti, alimenti e farmaci. In genere si presenta con una serie di manifestazioni cliniche tra cui prurito, angioedema (gonfiore) della faccia e della gola, rapido calo della pressione arteriosa sistemica.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli