CARAVAGGIO

ll nuovo impianto antivolatile del campanile parrocchiale non piace agli animalisti

Dopo le rimostranze di Lipu si cerca di preservare le colonie di taccole

ll nuovo impianto antivolatile del campanile parrocchiale non piace agli animalisti
Gera d'Adda, 12 Settembre 2020 ore 09:20

L’impianto antivolatile della parrocchia di Caravaggio non piace agli animalisti. Pensato per tenere lontani i piccioni dal campanile il progetto così come pensato in origine danneggerebbe infatti anche altre specie di volatili, tra cui una colonia di taccole, uccelli della famiglia dei corvidi che tra l’altro sono un alleato fondamentale nel contrasto ai piccioni, essendone predatori naturali.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola, oppure QUI sullo sfogliabile online

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia