Aggressione violenta

Lite a martellate rischia di finire in tragedia: due feriti, uno è grave

E' accaduto questa mattina a Seggiano di Pioltello

Lite a martellate rischia di finire in tragedia: due feriti, uno è grave
Cronaca 27 Giugno 2021 ore 14:55

Una lite a martellate rischia di finire in tragedia: due feriti, uno è grave. E' accaduto questa mattina, domenica 27 giugno 2021, a Seggiano di Pioltello: mobilitazione di Carabinieri e 118.

Violenta lite a Seggiano: due feriti

L'allarme al 112 è partito poco dopo le 10.30, come raccontato da Prima La Martesana. La violenta lite è scoppiata in piazza Garibaldi, a Seggiano. Due i feriti, un 22enne e un 23enne che dovrebbero essere entrambi di origine nordafricana. I segni della violenza erano ben visibili sull'asfalto, all'altezza dell'ingresso dello stabile al civico 16. A destare maggiori preoccupazioni è uno dei due feriti che, in base alle prime ricostruzioni delle Forze dell'ordine, dovrebbe essere stato raggiunto da un colpo di martello alla testa, perdendo molto sangue. A intervenire sul posto sono state due ambulanze (della Croce Bianca di Cernusco sul Naviglio e dell'Avis di Cologno Monzese), oltre all'automedica, in codice rosso.

Forze dell'ordine mobilitate

In piazza Garibaldi sono inoltre intervenute quattro gazzelle dei Carabinieri, della Tenenza cittadina, del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Cassano d'Adda e di altre Stazioni dei Comuni limitrofi. Che la tensione fosse alle stelle lo hanno confermato i giubbotti antiproiettile indossati da alcuni militari (in parte in borghese) e gli sfollagente tenuti in mano dai militari.

La corsa in ospedale

L'Arma ricostruirà ora quanto accaduto e le ragioni che hanno generato lo scoppio di violenza in una zona molto "calda" di Pioltello. Il ferito più grave è stato trasportato in codice giallo all'ospedale Città Studi di Milano. L'altro è stato invece dirottato in verde al San Raffaele.