I dati

L’indice Rt della Lombardia scende: rischio da “moderato” a “basso”

Fontana: "Ma guai ad abbassare la guardia".

L’indice  Rt della Lombardia scende: rischio da “moderato” a “basso”
22 Maggio 2020 ore 15:52

Secondo l’Istituto superiore di sanità anche in Lombardia l’indice di contagio di Covid-19 (Rt, il famoso R0 applicato dopo l’introduzione di misure di contenimento) è sceso abbastanza da far considerare il rischio “basso”, e non più “moderato”. Ma attenzione: si tratta di un indice che può variare e tornare a salire. Fontana: “Un primo passo verso la nuova normalità ma guai ad abbassare la guardia”.

I dati dell’Iss in Lombardia: Rt a 0,51

Il report settimanale dell’Iss sull’andamento dell’epidemia evidenzia che il contagio è in rallentamento ovunque in Italia. In Lombardia in particolare passa da 0,62 a 0,51. “Esprimo soddisfazione per il dato diffuso dall’Istituto Superiore di Sanità, un primo passo avanti verso la tanto auspicata ‘nuova normalita” e un premio alla volontà  dei lombardi, cui va il mio ringraziamento, che hanno rispettato le regole. Guai pero’ ad abbassare la guardia e a pensare che il virus sia stato sconfitto. Non è così, proseguiamo nei comportamenti virtuosi per non vanificare gli sforzi fin qui fatti” ha detto il presidente Attilio Fontana.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia