Il Leo Club Crema in aiuto dell'associazione "Donna Sempre"

La serata organizzata sabato 28 ottobre ha avuto la finalità di raccogliere fondi in favore della onlus cremasca che dal 1996 è impegnata al fianco delle donne colpite da tumore al seno

Il Leo Club Crema in aiuto dell'associazione "Donna Sempre"
Cronaca 29 Ottobre 2017 ore 16:27

La serata organizzata sabato 28 ottobre ha avuto la finalità di raccogliere fondi in favore della onlus cremasca che dal 1996 è impegnata al fianco delle donne colpite da tumore al seno.

La serata del Leo Club

Un aperitivo, una cena e poi una festa. E' la serata organizzata dal Leo Club Crema a sostegno dell'attività svolta dalla onlus "Donna Sempre" sul territorio cremasco. Il Leo Club, guidato dalla presidente Debora Gritti, si è riunito sabato sera all'agriturismo "Le Garzide" di Crema. Nel programma della serata c'era un'aperitivo, una cena e poi una festa, ribattezzata "Black Party", che hanno avuto lo scopo di raccogliere fondi in favore dell'associazione.

Donna Sempre, in prima linea contro la malattia

La serata del Leo Club Crema ha visto il prezioso contributo di Annalisa Radice, fondatrice e membro del Consiglio della onlus "Donna Sempre" che ha illustrato ai presenti le attività e il supporto che l'associazione offre alle donne colpite da tumore al seno. L'associazione, infatti, ha come sue finalità divulgare e collaborare a iniziative di prevenzione della malattia, aiutare le donne e le loro famiglie ad affrontare i problemi psicologici legati alla malattia, oltre a mantenere i contatti con altre associazioni che operano per la lotta al tumore al seno.

Dalla onlus un aiuto concreto

La onlus "Donna Sempre" ha sede in via Terni 7 a Crema e opera grazie all'aiuto del Centro oncologico di Crema. Offre ascolto telefonico e accoglienza per rispondere ai bisogni più urgenti e profondi che emergono di fronte al cancro. Su richiesta affianca le donne sottoposte a terapia al Day Hospital oncologico, programma incontri con personale medico e infermieristico per avviare un rapporto di collaborazione sull'informazione e sulla prevenzione, e promuove programmi volti al benessere globale. Inoltre, si avvale di alcuni servizi offerti dall'Asl locale e dall'Azienda ospedaliera "Ospedale Maggiore di Crema" come: supporto psicologico; attività antiansia, attraverso il lavoro a maglia con il gruppo "La Vie en Rose"; consulenza fisiatrica nell'ambulatorio del Centro Oncologico.