Menu
Cerca

L'Asst Bergamo Ovest chiude il parcheggio dell'ex ospedale

Ovviamente i residenti non l'hanno presa bene

L'Asst Bergamo Ovest chiude il parcheggio dell'ex ospedale
Romanese, 16 Giugno 2018 ore 12:22

Il parcheggio dell'ex ospedale di Martinengo riservato ai dipendenti. Con un cartello che annuncia l'imminente chiusura al pubblico.

L'Asst Bergamo ovest chiude il parcheggio dell'ex ospedale

L'azienda ospedaliera Asst Bergamo Ovest ha annunciato ai martineghesi che il piazzale collocato nel retro dell'ex ospedale verrà adibito a parcheggio riservato ai dipendenti. La decisione è stata accompagnata del ripristino del cancello automatico, che da lunedì verrà chiuso. Per accedere servirà un badge che in possesso solo dei dipendenti degli ambulatori.

Una decisione che non è stata presa bene dai cittadini

Una decisione che non è stata accolta con favore dai cittadini. Quello dei parcheggi infatti è un problema che attanaglia il centro città. L'area che verrà chiusa infatti è stata per anni funzionale ai cittadini che la utilizzavano come parcheggio. L'entrata dell'ex ospedale si affaccia sulla centralissima piazza Maggiore, rendendo agevole per i fruitori del parcheggio l'accesso al centro storico. E proprio per la comodità e il conseguente alta fruizione spesso si sono verificati degli inconvenienti. Il piazzale sterrato è privo di segnaletica e sono stati tanti gli episodi di automobili incastrate da altre, a causa di una modalità di posteggio selvaggia e irregolare.

Presto partiranno i lavori

L'ex ospedale, la cui area è di proprietà dell’azienda ospedaliera Asst Bergamo Ovest presto verrà interessata da una riqualificazione. In tre anni Regione Lombardia verserà quasi un milione e mezzo di euro, su una spesa totale di sei milioni di euro. L’inizio del cantiere è previsto per l’estate 2018, a meno di imprevisti e di ricorsi amministrativi.

TORNA ALLA HOME