Menu
Cerca
Bergamo

L’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia dona 20mila euro a favore dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII

Oggi è avvenuta la consegna nelle mani del direttore generale dell'Asst Papa Giovanni Maria Beatrice Stasi.

L’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia dona 20mila euro a favore dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII
Cronaca Bergamo e hinterland, 12 Maggio 2020 ore 15:04

Un assegno da 20mila euro è stato consegnato all’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, a cura della Onlus “Fiamme Gialle di Ieri.it”. La somma è stata destinata all’acquisto di ventilatori polmonari e di altro materiale sanitario di estremo bisogno, conseguenza dell’emergenza sanitaria da Covid-19.

Assegno da 20mila euro al Papa Giovanni

L’Onlus è un organismo direttamente collegato alla Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia, la cui sede è a Roma ed è presieduta dal Gen. C.A. Umberto Fava. La preziosa donazione rientra in una più ampia iniziativa benefica del valore complessivo di 60mila euro, che ha interessato le strutture ospedaliere delle città maggiormente colpite dal contagio pandemico in atto e cioè, oltre a Bergamo, anche Brescia, Cremona e Piacenza.

Oggi la consegna a Bergamo

Oggi, martedì 12 maggio, presso la sala Spaiani dell’Ospedale del Papa Giovanni XXIII, è avvenuta la formale consegna del contributo alla presenza del Direttore Generale Dottoressa Maria Beatrice Stasi, del Direttore Amministrativo Dottoressa Monica Anna Fumagalli, del Comandante Provinciale della Guardia di Finanza – Colonnello Mario Salerno, del Presidente della Sezione Provinciale ANFI di Bergamo – Tenente Colonnello in congedo Paolo Cianciotta e del Consigliere Nazionale ANFI per la Lombardia, Capitano in congedo Urbano Saba.

La dg Stati ha ringraziato sottolineando la generosità e l’impegno messo in campo per la lodevole iniziativa, realizzata grazie alla sinergia tra la Guardia di Finanza, l’Associazione Nazionale dei Finanzieri d’Italia e la Onlus “Fiamme Gialle di Ieri.it”, tutti in piena condivisione del motto “Viribus Unitis”.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli