Menu
Cerca

L'odissea degli studenti lasciati a piedi dal bus

Gli studenti erano partiti da Fornovo, abbandonati a Romano per un incidente, con il bus che sostitutivo non è mai arrivato.

L'odissea degli studenti lasciati a piedi dal bus
Treviglio città, 19 Gennaio 2019 ore 07:32

L'odissea degli studenti partiti da Fornovo, abbandonati a Romano per un incidente, con il bus che sostitutivo non è arrivato.

Studenti lasciati a piedi

Viaggiare sui mezzi pubblici per raggiungere la scuola o il posto di lavoro, spesso, è un’odissea. Utenti stipati come sardine sugli autobus di linea e se capita un inconveniente lungo il tragitto il viaggio si trasforma davvero in una odissea.
Ne sanno qualcosa una quindicina di alunni delle scuole superiori, residenti a Caravaggio, Fornovo e Mozzanica, che lunedì mattina sono stati lasciati alla fermata di Romano - a causa di un incidente sulla strada per Cividate, dov’erano diretti - con la rassicurazione che un autobus sostitutivo sarebbe passato successivamente a raccoglierli e condurli sino a Cividate da dove, cambiando pullman, avrebbero poi raggiunto la scuola di Calcio che frequentano.

Leggi di più su Giornale di Treviglio in edicola.

TORNA ALLA HOME