Menu
Cerca

L'Arma Aeronautica di Treviglio rinnova il direttivo

Dopo l'assemblea dell'11 febbraio scorso, la sezione trevigliese dell'associazione dell'Arma Aeronautica ha reso noti i risultati delle elezioni del nuovo consiglio direttivo. Riconfermato presidente Giambattista Facchetti (in foto), al quarto mandato.

L'Arma Aeronautica di Treviglio rinnova il direttivo
Treviglio città, 18 Febbraio 2018 ore 09:32

L'Arma Aeronautica di Treviglio rinnova il proprio consiglio direttivo. Sono stati resi noti i risultati delle elezioni svoltesi durante l'assemblea dell'11 febbraio scorso. Alla presidenza dell'associazione è stato confermato anche per il prossimo quadriennio Giambattista Facchetti, giunto al suo quarto mandato.

La riconferma di Facchetti

Sarà ancora lui, Giambattista Facchetti, il presidente della sezione trevigliese dell'associazione dell'Arma Aeronautica. Facchetti è stato infatti rieletto in carica per il prossimo quadriennio, iniziando così il suo quarto mandato. Al suo fianco, in qualità di vicepresidenti dell'associazione, sono stati riconfermati Giovanni Calvi e Vittorio Motta.

Il nuovo consiglio direttivo

L'assemblea svoltasi domenica scorsa ha visto l'elezione, oltre che di Facchetti, Calvi e Motta, anche del nuovo consiglio direttivo dell'associazione: come consiglieri della sezione di Treviglio sono stati eletti Giovanni Avoi, Luigi Bettani, Alfredo Mazzola, Fortunato Posca, Battista Signorelli, Sebastian Berbenni, Dario Busi e Renato Comi, mentre come alfiere è stato eletto Stefano Corna.
Il ruolo di segretario, nonché rappresentante dei soci aggregati, è spettato a Pierlauro Mondonico, mentre il tesoriere del gruppo sarà Marco Carminati. Responsabile e curatore del sito online dell'Arma Aeronautica di Treviglio sarà invece Massimo Persi.

Il raduno nazionale di Latina

Nel corso dell'assemblea i soci hanno inoltre approvato i programmi per il 2018. Per importanza spicca il XX° raduno nazionale, che si svolgerà a Latina dal 25 al 27 maggio. La sezione trevigliese parteciperà all'evento e si sta già attivando per l'organizzazione del viaggio e della manifestazione.