Arcivescovo Mario Delpini

L’arcivescovo Mario Delpini è guarito: stamattina la negatività al tampone

L'arcivescovo di Milano Mario Delpini era risultato positivo lo scorso 30 ottobre, pur privo di sintomi. Questa mattina è risultato negativo al tampone.

L’arcivescovo Mario Delpini è guarito: stamattina la negatività al tampone
Treviglio città, 21 Novembre 2020 ore 17:14

A seguito della negatività di questa mattina, l’arcivescovo Mario Delpini è uscito dall’isolamento fiduciario.

L’arcivescovo Delpini è negativo

Una bella notizia, quella trasmessa dai nostri colleghi di PrimaLaMartesana, che ha fatto tirare un sospiro di sollievo a tutta la Diocesi. Oggi, sabato 21 novembre 2020, il monsignore si è sottoposto a un nuovo tampone per verificare la sua positività al Coronavirus. L’esito è stato quello atteso: negativo. Ciò significa che può interrompere l’isolamento fiduciario.

Non ha avuto sintomi

Come spiegato dall’Ufficio comunicazione dell’Arcidiocesi di Milano, l’arcivescovo Delpini non ha avuto alcun sintomo della malattia ed era rimasto in isolamento fiduciario per l’intero periodo previsto. Ora potrà riprendere i suoi impegni pubblici, a partire dalla Messa che si terrà domani, domenica, in Duomo a Milano alle 17.30.  L’arcivescovo ha voluto ringraziare tutti coloro che in queste settimane hanno pregato per lui e gli hanno fatto giungere messaggi d’affetto e incoraggiamento.

TORNA ALLA HOME.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia