Menu
Cerca

L'appello di Verdellino: "Non dimentichiamoci di piazza Affari"

La situazione nell'"altra Zingonia" sta lentamente peggiorando. E l'Amministrazione lancia l'allarme.

L'appello di Verdellino: "Non dimentichiamoci di piazza Affari"
Cronaca Treviglio città, 30 Novembre 2018 ore 12:29

Dopo il blitz di mercoledì mattina alle torri di Zingonia dove sono stati trovati 4kg di droga è arrivato l'appello di Verdellino. Sindaco e vicesindaco hanno lanciato l'allarme sicurezza su piazza Affari, chiedendo maggiori controlli.

L'appello di Verdellino: "Da noi la situazione sta peggiorando"

Già mercoledì pomeriggo il sindaco di Verdellino ha lanciato un messaggio via Facebook a tutti i suoi concittadini: "Altro blitz alle torri di Ciserano, il cerchio si stringe e febbraio si avvicina - ha scritto Silvano Zanoli - Ennesimo intervento massiccio dei Carabinieri, finalizzato allo sgombero delle torri del degrado che saranno demolite tra qualche mese. Nel frattempo a Verdellino, nonostante i campanelli d'allarme trillino da oltre un anno, la situazione sicurezza sta lentamente peggiorando. Le segnalazioni della nostra amministrazione, circa i timori di un peggioramento della vivibilità in alcuni contesti "fragili" del nostro territorio stanno ahimè trovando una triste conferma"

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola

TORNA ALLA HOME