Cronaca
albero di natale

L’albero della solidarietà ricamato all’uncinetto dalle nonne con ottocento "mattonelle" di lana

L’albero è stato posizionato davanti al Municipio.

L’albero della solidarietà ricamato all’uncinetto dalle nonne con ottocento "mattonelle" di lana
Cronaca Bassa orientale, 18 Dicembre 2021 ore 14:53

 Per le feste natalizie, accanto alla capanna realizzata dal Gef e alla Stella illuminata, quest'anno a Fontanella svetterà un albero di Natale alto più di tre metri e realizzato con ben 800 mattonelle di lana, le famose Granny Square.

L'albero di lana

Ben 250 di queste sono state realizzate a mano dalla nonna Piera Salini, ospite della Fondazione Rsa Domus Edera a Fontanella. Per giungere a questo risultato ci sono voluti mesi di lavoro a uncinetto, tempi per la realizzazione del telaio , per il montaggio, per cucire tutte le mattonelle alla struttura. L’albero è stato posizionato davanti al Municipio. Il progetto di realizzare un albero con Granny Square , che era già stato realizzato in altri paesi d'Italia e d'Europa, è nato in primavera dall'idea di Silvia Uscieri e di Barbara Seghezzi che hanno proposto di realizzarlo anche a Fontanella . L'idea ha trovato l'approvazione dell'Amministrazione comunale, che ha saputo inserirlo nel contesto del progetto sociale "Uniti da un filo".

Leggi di più su Romanoweek in edicola