Cronaca
Lurano

Ladri in tabaccheria, la titolare li mette in fuga

Il rumore del flessibile sulla serranda del negozio "Non solo fumo" in via San Lino ha svegliato i proprietari al piano superiore. Le urla della titolare hanno messo in fuga la banda.

Ladri in tabaccheria, la titolare li mette in fuga
Cronaca Gera d'Adda, 24 Dicembre 2021 ore 12:06

Ladri in tabaccheria, nella notte una banda ha tentato un colpo a Lurano. Le urla della proprietaria, affacciatasi alla finestra di casa al piano superiore, li ha costretti a desistere e darsi alla fuga. Indagano i carabinieri.

Ladri in tabaccheria stanotte a Lurano

Una banda composta da cinque o sei malviventi ha tentato di colpire nella notte, verso le 4, la tabaccheria "Non solo fumo" di via San Lino. Sono arrivati di fronte al negozio che volevano svaligiare con un furgone ed un'auto messa di traverso sulla strada. Scesi, inizialmente hanno tentato di sollevare la serranda forzandola a mano, ma visto che il tentativo non dava frutti hanno utilizzato un flessibile per segare le sbarre di ferro. I rumori, però, hanno svegliato i proprietari dell'attività, che abitano al piano superiore dell'edificio, che sono riusciti con le grida a mettere in fuga i malviventi.

Indagano i carabinieri

Prima di desistere dal tentare il furto in tabaccheria la banda di malviventi, vistisi ormai scoperti dai proprietari, hanno preso a male parole la titolare che con le sue urla ha, di fatto, sventato il loro piano criminoso. Sul luogo del tentato furto, a Lurano, sono accorsi i carabinieri che hanno aperto le indagini per provare a rintracciare la banda. Indagini per le quali, in collaborazione con la Polizia locale, si avvarranno anche delle immagini riprese dalle telecamere del sistema di videosorveglianza comunale. Gli inquirenti ipotizzano che possa trattarsi della stessa banda di malviventi che nella notte ha tentato altri due furti segnalati a Castel Rozzone e Verdellino.