Cronaca
Verdellino

Ladri al money transfer, colpo sventato da una guardia giurata

Magro il bottino: 150 euro in contanti. I carabinieri stanno vagliando le immagini della videosorveglianza per individuare i responsabili.

Ladri al money transfer, colpo sventato da una guardia giurata
Cronaca Media pianura, 15 Dicembre 2021 ore 09:27

Ladri all'assalto di un negozio di money transfer, ma a sventare il colpo ci ha pensato una guardia giurata. E' successo nella notte tra lunedì e martedì a Verdellino.

Ladri al money transfer

Nel mirino dei ladri era finito lo "Small world money transfer" di piazza Affari. I ladri, due ad agire, si sono introdotti nel negozio, gestito da un pakistano, prima creandosi un varco nella saracinesca e poi mandando in frantumi il vetro della porta d'ingresso. Uno è rimasto a fare da "palo" all'esterno del negozio, mentre l'altro all'interno ha cercato di arraffare quanti più soldi possibile. Ma non avevano fatto i conti con una guardia giurata della Sorveglianza Italiana che proprio in quel momento era di pattuglia in zona.

Sorpresi da una guardia giurata

La guardia giurata ha notato uno strano movimento e una volta avvicinatosi ha visto il primo ladro, il "palo" appunto, fuggire. Allora si è avvicinato all'entrata del money transfer e non ha più avuto dubbi. Dall'interno provenivano rumori, così la guardia giurata ha atteso che il ladro uscisse e proprio in quel momento l'ha sorpreso e ha ingaggiato una breve colluttazione.

Il ladro, però, è riuscito a divincolarsi e fuggire. A quel punto la guardia giurata ha lanciato l'allarme alla centrale operativa che a sua volta ha allertato il 112. Sul posto oltre agli uomini della Sorveglianza Italiana sono giunti anche i carabinieri della Tenenza di Zingonia che raccolta la testimonianza e l'identikit hanno dato il via alle indagini servendosi anche delle immagini della videosorveglianza.

Dai rilievi poi effettuati i carabinieri hanno appurato il furto: 150 euro in contanti il bottino, quello che era riuscito a trovare in uno dei cassetti.