Menu
Cerca

La strettissima rotonda alla scuola “Ikaros”

L'Amministrazione ha assicurato che i tecnici hanno lasciato lo spazio per i bus

La strettissima rotonda alla scuola “Ikaros”
Cronaca 19 Agosto 2017 ore 11:30

Un paio di settimane e i lavori alla nuova rotonda di Calcio fra via Covo e via Avis-Aido hanno visto la fine.

La strettissima rotonda alla scuola “Ikaros”

Dopo un incontro pubblico in cui i residenti avevano sottolineato la pericolosità dell’incrocio, soprattutto con lo spostamento di sede della Fondazione Ikaros, è arrivata la disponibilità dell’Amministrazione a impiegare appena possibile dei fondi per risolvere la questione. Con una mini-rotonda, non con un semaforo, si era anche concluso in questo incontro. Un appello alla messa in sicurezza dell’incrocio era arrivato anche dai vigili.

Ultimati i lavori con qualche perplessità

Tuttavia, a lavori ultimati, qualche perplessità è corsa subito su Facebook. I dossi molto pronunciati e il cortissimo raggio della rotatoria hanno stupito più di un cittadino, soprattutto pensando ai pullman che dovranno trasportare gli studenti nei pressi delle scuole.
«Non dimentichiamo che la rotonda svolgerà anzitutto una funzione di sicurezza – ha detto l’assessore all’Urbanistica Simone Bendoni – e darà a quel tratto di strada la chiara percezione della presenza di un incrocio, che prima non c’era. Dossi e illuminazione molto marcata hanno questo scopo».

“La zona per i veicoli grossi c’è”

Ma le dimensioni? Tutto calcolato, si dice dalla Giunta: «I progettisti – ha continuato Bendoni – hanno lasciato una zona quasi completamente sormontabile, a disposizione dei veicoli più ingombranti. La logistica e la gestione del traffico rimarranno al momento invariati; verificheremo se si può decongestionare un po’ tutta l’area, in accordo con la scuola. Prima veniva la questione sicurezza, poi vedremo di risolvere tutti gli altri problemi». Tutta l’intervista sul Giornale di Treviglio.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli