La staffetta in ricordo delle stragi passa da Spino anche quest'anno

Tanti i podisti spinesi partecipanti alla manifestazione, che giungerà a Bologna il 2 agosto

La staffetta in ricordo delle stragi passa da Spino anche quest'anno
Cremasco, 01 Agosto 2019 ore 13:16

La «Staffetta per non dimenticare» le stragi di Milano, Brescia e Bologna passa anche quest’anno da Spino.

La staffetta solidale

Ogni 31 luglio si ripete questo incontro commemorativo che raduna il gruppo dei podisti spinesi e il gruppo «Agap», guidati fino a Pandino dal pulmino dell’Atletica spinese, così da unirsi alla fiumana di persone che corre per la pace.

Cerimonia con l'Amministrazione

L’evento ha raccolto la partecipazione di una grande fetta dell’associazionismo e delle autorità spinesi, presenti con il sindaco Luigi Poli e l’assessore Eleonora Ferrari, lo staff della «Polisportiva Atletica Spinese» rappresentato da Giusi Guercilena, quello della sezione locale di «Avis» e naturalmente i podisti che partecipano alla marcia, il cui arrivo è previsto a Bologna venerdì 2 agosto, dopo 300 chilometri di percorso attraverso i territori milanesi e bresciani uniti dal ricordo delle stragi.

TORNA ALLA HOME

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter