Italia quinta all'Europeo grazie alla doppietta di "Pianì"

La Nazionale Italiana Amputati ha vinto 2-0 contro l'Irlanda la sfida per il quinto posto all'Europeo di Turchia. Decisiva la doppietta di Daniele Piana.

Italia quinta all'Europeo grazie alla doppietta di "Pianì"
Cronaca 20 Ottobre 2017 ore 13:11

Grandissima prestazione del barianese, autore dell'importante doppietta. «Ora sogno i Mondiali di Guadalajara del 2018».

La doppietta di Piana

Piana trascina la Nazionale al quinto posto. È stato proprio il barianese doc Daniele Piana, 38 anni, a regalare alla Nazionale Italiana Amputati il quinto posto all’Europeo in Turchia.
La competizione, terminata lunedì scorso, ha visto gli azzurri classificarsi quinti grazie alla vittoria per due reti a zero contro l’Irlanda.

L'Europeo in Turchia

I due gol, frutto di una doppietta dell’attaccante di Bariano, sono valsi la vittoria e il quinto posto per la squadra italiana, che ha raggiunto l’obiettivo della vigilia, il tanto agognato passaggio del girone che significa la qualificazione ai Mondiali in Messico del 2018.
Dopo l’eliminazione ai quarti di finale, persi 2-1 contro la Spagna, le “stampelle azzurre” hanno vinto 1-0 contro la Francia prima di incontrare l’Irlanda nella sfida per il 5°/6° posto. A vincere il torneo è stata invece la nazionale ospitante, la Turchia.

La gioia di "Pianì"

La notizia non è tardata ad arrivare anche a Bariano, dove i concittadini di “Pianì” hanno subito espresso il proprio entusiasmo per l’impresa del loro compaesano. Lo stesso Daniele ha poi manifestato la propria gioia: «È stata un’avventura fantastica – ha dichiarato – Sono lieto di aver portato un po’ di Bariano in Europa, adesso aspetto il Mondiale di Guadalajara in Messico. So di aver già 38 anni, che non sono pochi per un calciatore, ma finché riuscirò continuerò a praticare questo sport. Un ringraziamento speciale, come sempre, va alla mia famiglia. Mi hanno sempre sostenuto, è grazie a loro se tutto questo è stato possibile».