fara d'adda

La Soprintendenza dice “sì” alla rete, ma dovrà restare all’interno del telaio

Il parere della Soprintendenza ai monumenti della Regione Lombardia era atteso da giorni

La Soprintendenza dice “sì” alla rete, ma dovrà restare all’interno del telaio
Gera d'Adda, 02 Agosto 2020 ore 11:28
Sì alla rete metallica sulla Passerella, la Soprintendenza si è espressa mettendo fine, almeno per ora, alle polemiche per un intervento strutturale e di messa in sicurezza che aveva sollevato aspre critiche da parte dei faresi.

Il parere della Soprintendenza

Il parere della Soprintendenza ai monumenti della Regione Lombardia era atteso da giorni ed è puntualmente arrivato per dare indicazioni insindacabili sulle modalità di intervento lungo la Passerella sull’Adda, manufatto dall’antica storia risalente al 1874. A renderlo noto è il sindaco Raffaele Assanelli che conta, ora, di poter proseguire speditamente approvando il progetto esecutivo già nei prossimi giorni. “La Soprintendenza si è espressa dando indicazioni per quanto riguarda la rete metallica posta a protezione – ha spiegato il primo cittadino – Nel parere l’ente approva la soluzione della rete ma il telaio dovrà essere contenuto e quindi nascosto dal telaio storico originale e quindi non sporgere oltre”. La rete non sarà dunque la stessa che era stata posizionata nelle scorse settimane, ma dovrà essere rivista dai tecnici e dovrà rispettare il parere vincolante della Soprintendenza.

 

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia