Menu
Cerca

Agata Olivieri, primario e volontaria

Prima come primario e poi come volontaria, Agata Olivieri, l'angelo che ha cura dei malati e dei bisognosi.

Agata Olivieri, primario e volontaria
Treviglio città, 28 Febbraio 2018 ore 07:36

Prima come primario e poi come volontaria, Agata Olivieri, l'angelo che ha cura dei malati e dei bisognosi.

Già responsabile del servizio di assistenza e rianimazione negli Ospedali di Treviglio e Romano e poi, nel 2014, primario del Pronto soccorso di Treviglio, Agata Olvieri già negli anni Ottanta si era offerta come volontaria del soccorso in occasione del terremoto in Irpinia. Attualmente è invece volontaria all'Opera San Francesco di Milano, dove cura quotidianamente una giovane paziente affetta da malattia rara (Leigh). Tempo e professionalità spontaneamente messe a disposizione anche di pazienti e di associazioni umanitarie del territorio che hanno trovato in lei un prezioso riferimento.

Olivieri ritirando il premio dalle mani del vicesindaco Pinuccia Prandina ha annunciato di voler devolvere il premio all'Hospice di Treviglio.

Ecco chi sono gli altri premiati della giornata (CLICCA QUI).