Menu
Cerca

La Prefettura dà l’ok, Hanna è finalmente italiana FOTO

Martedì la 55enne ha potuto giurare sulla Costituzione davanti al sindaco di Caravaggio Claudio Bolandrini.

La Prefettura dà l’ok, Hanna è finalmente italiana FOTO
Treviglio città, 23 Febbraio 2019 ore 14:05

La Prefettura dà l’ok, Hanna è finalmente italiana. Due settimane fa vi avevamo raccontato la storia di Hanna Datskiv, 55enne di origine ucraina, in Italia dal 2002 e protagonista di un’odissea burocratica – fortunatamente – dal lieto fine.

Hanna è italiana

5 foto Sfoglia la gallery

LEGGI ANCHE: Il Tar le dà ragione, ma la Prefettura blocca la cittadinanza

Martedì mattina nell’ufficio del sindaco di Caravaggio Claudio Bolandrini, Hanna Datskiv ha giurato sulla Costituzione diventando ufficialmente cittadina italiana. Tantissima emozione per la 55enne che si era trovata suo malgrado bloccata in un impasse burocratico creato dalla Prefettura di Bergamo. L’ente, infatti, insisteva affinché lei giurasse con il suo cognome da nubile, ma una sentenza del Tar di Brescia, a cui Hanna si era rivolta per avere chiarimenti, le aveva dato ragione.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli