Cronaca

La pista di motocross passa anche in Consiglio, via libera ai lavori

La pista di motocross passa anche in Consiglio, via libera ai lavori
Cronaca Romanese, 20 Novembre 2019 ore 15:49

Ora che è stata ottenuta l'autorizzazione dell'Amministrazione comunale, il progetto di Matteo Pesenti potrà partire e la pista di motocross potrebbe essere inaugurata già prima della prossima primavera.

Consiglio unanime

Si è discusso lunedì sera, nel corso di un Consiglio comunale appositamente convocato, del progetto presentato da Matteo Pesenti per la realizzazione di una pista di motocross sul territorio di Covo, nella zona delle cascine Cavallina e Finaletto. La proposta ha trovato il Consiglio unanime, senza sollevare particolari discussioni.

La trafila burocratica

Del progetto si era già parlato nei mesi scorsi, vista la lunghezza dell'iter burocratico, partito già da diverso tempo. Una procedura che ha visto coinvolti tutti gli enti preposti, tra Conferenze dei Servizi e incontri molteplici, nel corso dei quali la stessa Amministrazione Capelletti ha affiancato la ditta.

Una piantina di come sarà la pista di motocross covese.

"Porterà benefici al nostro Comune"

A dirlo è stato il sindaco Andrea Capelletti, che ha espresso la propria soddisfazione: "Siamo veramente contenti, son 2 anni che appoggiamo l'iniziativa e abbiamo cercato di favorire il più possibile la società anche seguendola nelle varie sedi durante l'iter burocratico - ha dichiarato a seguito della seduta - Questo perché crediamo che possa portare beneficio, indotto e attrattività a Covo, facendo bene al territorio. È un progetto importante, che ora è su scala nazionale ma sarà poi internazionale, e così come altri progetti e iniziative porta visibilità al nostro Comune. Per questo ringrazio Matteo Pesenti, a cui auguro un buon lavoro".

TORNA ALLA HOME.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter