Menu
Cerca

La pioggia non frena l’«Adrenalin day»

Alta la partecipazione all'appuntamento estivo soncinese, nonostante il violento acquazzone

La pioggia non frena l’«Adrenalin day»
Cronaca 04 Agosto 2017 ore 12:11

Soddisfazione per i volontari dell’«Adrenalin day» a Soncino. La festa, che aveva intento benefico, è andata comunque in scena sabato 29 luglio, a dispetto del nubifragio che si è abbattuto sull’ex colonia fluviale.

Il pubblico non manca

Le famiglie e giovani non hanno disertato la festa e si sono presentate anzitutto per supportare l’intento di ricordare i ragazzi scomparsi, alla cui memoria l’evento è dedicato. Le famiglie hanno frequentato l’«Adrenalin day» nelle prime ore di attività, mentre i giovani non si sono fatti scoraggiare da maltempo e temperature in calo e sono rimasti fino a notte fonda. Fra i presenti alla manifestazione, anche il sindaco Gabriele Gallina.

Appuntamento all’anno prossimo

«Un peccato – hanno dichiarato gli organizzatori – perché certamente il maltempo ci ha un po’ penalizzato. Anche l’obiettivo della raccolta fondi a favore delle associazioni ha risentito del violento temporale». Gli artisti presenti, però, non si sono fatti scoraggiare: Francesco Baronio, gli Joda Luno, i Boogie Spiders e Mauro Tarletti sono saliti regolarmente sul palco. «Ringraziamo tutti i volontari – hanno continuato gli organizzatori – e tutte le persone che hanno partecipato. Diamo da adesso appuntamento alle prossime edizioni, il meteo ci deve un favore. Ricordare i nostri cari amici e raccogliere fondi per beneficenza sono obiettivi che non sono venuti meno».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli