Menu
Cerca

La Luisiana piange il suo fondatore Piero Torri, ucciso dal Covid-19

E' mancato oggi, martedì 31 marzo, all'ospedale di Crema. Aveva 80 anni.

La Luisiana piange il suo fondatore Piero Torri, ucciso dal Covid-19
Cronaca Cremasco, 31 Marzo 2020 ore 20:22

Piero Torri non ce l’ha fatta, è mancato oggi a 80 anni. Il  fondatore e consigliere onorario del club nerazzurro di Pandino, è stato ucciso dal Covid-19 all’ospedale Maggiore di Crema dov’era ricoverato.

Addio a Piero Torri

Solo due settimane fa era mancato il presidente Domenico Garbelli, poi i collaboratori Mario Malagni e i fratelli Angelo e Piero Tonelli. Ora anche Torri ha perso la sua partita contro il visrus, lui che era nel 1963 aveva fondato la società di cui è stato vicepresidente, direttore sportivo e consigliere. Stimato non solo nell’ambiente ma anche nela comunità per i suoi modi gentili e il carattere pacato.

Leggi di più su Cremascoweek in edicola venerdì 3 aprile.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli