Menu
Cerca
Fornovo

La fase due inizia con nuove telecamere

Un investimento complessivo di 150mila euro per riqualificare l'impianto di videosorveglianza comunale e arrivano i varchi elettronici.

La fase due inizia con nuove telecamere
Cronaca Gera d'Adda, 14 Maggio 2020 ore 17:22

Il bando per l’installazione di nuove telecamere a Fornovo è in dirittura d’arrivo. Un investimento da 150mila euro complessivi da il là alla ripartenza dei cantieri nella “fase due” dell’emergenza Covid-19.

Nuove telecamere in arrivo

La ripartenza nella “fase due” post emergenza Coronavirus, a Fornovo, coincide con nuovi cantieri. Uno dei più importanti, progettati nei mesi scorsi dall’Amministrazione comunale, prevede un investimento complessivo di 150mila euro per la completa riqualificazione delle telecamere di videosorveglianza comunale installate sul territorio. Ne verranno aggiunte di nuove in zone strategiche del paese, attualmente scoperte, e arriveranno dodici telecamere a lettura targhe a presidiare i sei accesi al paese in entrambi i sensi di marcia.

I tempi dell’opera

L’aggiudicazione definitiva dell’appalto ci sarà nei prossimi giorni, quando la commissione avrà valutato le quattro offerte, e la documentazione di gara, pervenute in Comune. Oltre alla riqualificazione delle telecamere tutto il sistema sarà ammodernato. “E’ previsto un più moderno sistema di collegamento, un software di gestione per la postazione di controllo che sarà installata in Comune – racconta il vicesindaco Fabio Carminati, che presiede la commissione come responsabile dell’Area Tecnica – Una volta aggiudicato definitivamente l’appalto e firmato il contratto i lavori dovranno prendere il via entro 40 giorni”.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola domani, venerdì 15 maggio.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli