Solidarietà

La comunità indiana dona al Comune gel disinfettante

Una delegazione della Indian Community Sewa Society Italy ha incontrato lunedì il sindaco di Arzago Gabriele Riva.

La comunità indiana dona al Comune gel disinfettante
Cronaca Gera d'Adda, 10 Giugno 2020 ore 11:50

Un bel gesto di solidarietà quello compiuto dalla comunità indiana che vive tra l'Alto cremasco e la Bassa bergamasca. Una delegazione della Indian Community Sewa Society Italy ha donato una ricarica di gel disinfettante per le mani al Comune di Arzago, incontrando lunedì mattina il sindaco Gabriele Riva.

Solidarietà dalla comunità indiana

Un flacone per la ricarica dei dispenser di gel alcolico disinfettante per le mani. E' il dono che la comunità indiana del territorio ha voluto fare al Comune di Arzago. Una delegazione della Indian Community Sewa Society Italy, di cui fanno parte i cittadini indiani che vivono tra l'Alto cremasco e la Bassa bergamasca, l'ha consegnata personalmente al sindaco Gabriele Riva. Lunedì mattina l'incontro fuori dal Municipio. Il primo cittadino ha ricambiato il bel gesto facendo dono di tre libri sulla storia del paese. "Quella indiana è una comunità molto unita e ben radicata sul territorio. Tanti di loro lavorano nell'agricoltura - spiega il sindaco Riva - e ho avuto il piacere di conoscerli durante loro feste e cerimonie a cui mi hanno invitato. Colpisce il loro gesto di solidarietà, perché hanno dimostrato quanto sentano forte il legame con il territorio in cui vivono e i suoi cittadini. Un gesto che va ben al di là del valore economico".

La comunità sempre attiva durante la pandemia

La Indian Community Sewa Society Italy e i suoi membri che vivono tra il cremasco e la bergamasca anche durante il periodo più duro della pandemia da Covid-19 e del lockdown delle attività lavorative non ha fatto mancare il suo sostegno ad un territorio che considerano una "seconda casa". La comunità indiana ha provveduto, a sue spese, ad acquistare dispositivi di protezione individuale, migliaia di mascherine e litri di gel disinfettante, e a farne dono a diversi paesi dell'Alto cremasco, a Crema città e ora stanno allargando l'azione anche ai Comuni della Bassa bergamasca. "Tra la delegazione che ho ricevuto ad Arzago - conclude il primo cittadino - ho scoperto che tre di loro abitano qui in paese e li ringrazio per la sensibilità avuta verso la nostra comunità. Il gel ricevuto ci servirà a tenere riforniti i dispenser che abbiamo installato negli edifici pubblici di Arzago".

TORNA ALLA HOME