Menu
Cerca

La Cfl chiude in attivo e ora apre ai non soci – TreviglioTv

La Cfl chiude in attivo e ora apre ai non soci – TreviglioTv
Cronaca 10 Maggio 2017 ore 08:20

Redazione, 10 maggio 2017

(La sede della cooperativa in viale Piave)

La Cooperativa Famiglie Lavoratori prosegue nel risanamento e si apre all’«esterno».
Anche il bilancio del 2016 si è chiuso in positivo proseguendo l’inversione di tendenza cominciata dopo il periodo «nero» di un paio di anni fa. Il documento economico è stato approvato domenica scorsa nel corso dell’assemblea dei soci tenutasi nella sede della «Quercia di Mamre».

I conti si chiudono con un utile di 33 mila euro che, dopo le imposte, ammonta a quasi 18 mila euro.
«La soddisfazione manifestata dai soci nei confronti del consiglio di amministrazione – ha commentato il presidente Angelo Jamoletti – riguarda soprattutto la gestione oculata e prudente, che permette a Cfl di proseguire la sua missione di “educazione alimentare”, racchiusa nel suo motto “Consumare meno, consumare meglio”. Sembra una contraddizione per un supermercato che vive sul consumo, ma proprio questo modo di pensare il consumo permette a Cfl di essere diversa dalla grande distribuzione organizzata, una diversità apprezzata dai soci e non solo».
La cooperativa di viale Piave prosegue quindi il suo cammino verso il futuro con importanti novità che sono state introdotte lo scorso febbraio con la modifica dello statuto. In primis, il cambio della denominazione: da «Cooperativa sociale e di consumo» alla vecchia ma più famigliare «Cooperativa Famiglie Lavoratori, società cooperativa». C’è poi stata l’abolizione delle assemblee parziali e la decisione di convocarne una unica annuale. Di rilievo la decisione di aprirsi anche ai non soci: per la Cfl è giunto il momento di condividere il proprio motto (vedi sopra) anche con coloro che non vogliono impegnarsi economicamente con l’acquisto della quota sociale, ma non per questo non apprezzano il modo di consumare della cooperativa. Infine, c’è stata l’introduzione del «socio avventore», ovvero un iscritto che intende partecipare attivamente allo sviluppo economico della Cfl, acquistando quote sociali privilegiate, finalizzate a un particolare investimento economico.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola venerdì 12 maggio.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli