Fiocco rosa

La bimba ha fretta e nasce in garage

Mamma e bimba stanno bene e sono state subito dopo soccorse da un'ambulanza.

La bimba ha fretta e nasce in garage
Cronaca Media pianura, 25 Settembre 2020 ore 16:30

Un'emozione incancellabile, un ricordo che probabilmente ritornerà spesso nei futuri racconti che la mamma Amera, il papà Mohamed e il fratellino Rahim faranno alla piccola Rovan. Quando lei chiederà «Come sono nata?», ecco che il papà forse risponderà così: «Quel giorno sei caduta nelle mie mani, con dolcezza, ti ho guardata con tanta felicità e poi ti ho posata tra le braccia della mamma, in attesa che arrivassero i soccorsi». E' successo a Morengo, venerdì scorso.

La piccola Rovan ha fretta

Amera, il papà Mohamed e il fratellino Rahim con la piccola Rovan

«Quel giorno» è stato il 18 settembre, venerdì scorso, in una casa, anzi nel box auto sotto casa della famiglia, vicino alla chiesa di San Rocco, a Morengo.

«È la prima nascita sul territorio di Morengo dal 1973 - ha dichiarato il sindaco Amilcare Signorelli - Una volta si nasceva in casa, sebbene con l'aiuto il più delle volte di un'ostetrica, ma da moltissimi anni i morenghesi nascono in ospedale, a Treviglio, a Romano o anche a Bergamo. È davvero un bell'evento, anche per Morengo, fortunatamente è andato tutto bene».

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola da oggi 25 settembre.

TORNA ALLA HOME