Menu
Cerca

La Bcc Treviglio regala gelati di primavera per i suoi 125 anni

I cinque quarti di secolo della principale banca cittadina e un'iniziativa per i più piccoli.

La Bcc Treviglio regala gelati di primavera per i suoi 125 anni
Treviglio città, 18 Maggio 2018 ore 11:46

La Bcc Treviglio regala gelati di primavera per i suoi cinque quarti di secolo.

L'anniversario di Bcc Treviglio

In occasione del 125esimo anniversario della nascita della Cassa Rurale Bcc Treviglio, fondata il 30 dicembre 1893 da monsignor Ambrogio Portaluppi, la principale banca cittadina ha deciso di cominciare i festeggiamenti dai più piccoli.

Gelato di primavera

Il Gelato di Primavera è un buono, offerto da Bcc Treviglio ai circa 900 bambini delle scuole dell’infanzia di Treviglio.  "Un gesto che volge alla valorizzazione del gelato artigianale prodotto con materie prime di qualità e alla gioia dei bambini che lo gusteranno quale alimento con proprietà nutritive" spiega la banca in una nota. La consegna dei buoni si è svolta giovedì nella sede di via Carcano. Erano presenti per la Bcc Treviglio il presidente Giovanni Grazioli e il responsabile commerciale Angelo Zanchi. Per il Comune di Treviglio c'era il vicesindaco Pinuccia Prandina.

"Ci serve ottimismo e spensieratezza"

"Il futuro che ci attende e che attende le nuove generazioni ha bisogno dell’ottimismo, della gioia e della spensieratezza che i bambini sanno trasmettere a noi adulti. Auspichiamo che i bambini, a fronte di questo gesto altruistico, mandino alla nostra Cassa Rurale dei disegni a tema come ringraziamento" si conclude la nota dell'istituto.