Cronaca
Romano

L’omaggio della città a Zaccaria Cometti FOTO

Sabato mattina è stato inaugurato il Club Atalanta intitolato al più grande sportivo romanese della storia.

L’omaggio della città a Zaccaria Cometti FOTO
Cronaca Romanese, 13 Aprile 2021 ore 14:08

Sabato mattina è stato inaugurato il Club Atalanta intitolato al più grande sportivo romanese della storia.

Il ricordo del “portierù”

Sabato mattina la città ha reso omaggio alla memoria di Zaccaria Cometti ad un anno dalla sua scomparsa. Alle 9.30 è stata celebrata la messa e subito dopo sul sagrato della basilica di San Defendente, il Club Atalanta Europa 88 ha cambiato intitolazione dedicandola a Zaccaria Cometti. Sabato mattina per l’occasione oltre alla famiglia, agli amici e e conoscenti cittadini erano presenti Cesare Prandelli e Adelio Moro, che con Cometti hanno vissuto gran parte della loro gloriosa carriera sportiva.

La scomparsa

E’ passato un anno dalla tragica scomparsa di Zaccaria Cometti. Prima portiere per quattordici anni e poi allenatore, il romanese è stato una delle colonne portanti dell’Atalanta. La sua scomparsa ha lasciato un vuoto in tutte le persone che l’hanno conosciuto e apprezzato per la sua grande umanità.

I ricordi della famiglia e dei campioni

E’ in edicola lo speciale dedicato al grande Zaccaria Cometti. A ricordarlo sono state le figlie Laura e Clara e le nipoti SilviaSara e Monica. Ma non solo. Sono tanti i campioni che Zaccaria Cometti ha allenato, con i quali ha stretto un forte legame che lo hanno ricordato con grande affetto, Cesare Prandelli e Glenn Peter Stromberg su tutti.

8 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME