Menu
Cerca
Donazione

Kiko dona 50mila mascherine per i medici bergamaschi

Il colosso del make up ne ha donate già 10mila per l'ospedale da campo.

Kiko dona 50mila mascherine per i medici bergamaschi
Cronaca Treviglio città, 21 Aprile 2020 ore 09:15

Kiko, il colosso del make up controllato da Antonio Percassi che nella Bassa ha due punti vendita a Treviglio e al Centro commerciale Gran shopping di Antegnate, ha deciso di donare 50mila mascherine ai medici bergamaschi, per fronteggiare l’emergenza Covid-19.

La distribuzione delle mascherine

Diecimila sono già state consegnate all’ospedale di campo di Bergamo, mentre altre 40mila saranno distribuite a un migliaio di medici di base e pediatri, a 65 case di riposo e alle Unità speciali di continuità assistenziale.

“Con questo gesto abbiamo voluto contribuire alla catena della solidarietà fornendo un aiuto concreto dove c’era più urgente bisogno. Kiko è da sempre vicina al proprio territorio e siamo voluti scendere in campo al fianco di medici e personale sanitario che da settimane sono instancabilmente in prima linea per la lotta al Coronavirus” ha commentato Cristina Scocchia, amministratore delegato di Kiko.

Leggi anche: Same trattori dona 40mila mascherine alla città di Treviglio

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli