Ispezione dei Nas alla mensa scolastica

L'ispezione dei Nas risale a 5 ottobre scorso. Gli agenti si sono presentati in Comune a Casirate per alcune verifiche sulla mensa scolastica.

Ispezione dei Nas alla mensa scolastica
Cronaca 03 Novembre 2017 ore 11:19

Ispezione dei Nas alla mensa scolastica. Risale al 5 ottobre scorso il controllo messo in atto dagli agenti che si sono presentati in Comune a Casirate per alcune verifiche sulla mensa scolastica.

Ispezione dei Nas in mensa

Il Nucleo anti sofisticazione di Brescia, il 5 ottobre scorso, ha tenuto un'ispezione igienico sanitaria a sorpresa a Casirate. Gli agenti si sono recati prima in Comune per compiere verifiche relative agli atti di gara per l'affidamento di forniture alimentari. Poi si sono spostati nei locali della mensa scolastica che prepara e serve circa 300 pasti al giorno agli alunni dell'asilo, della scuola elementare e delle medie. Le verifiche hanno interessato cucina, dispensa e i due saloni dove vengono somministrati i pasti e i Nas hanno ispezionato a campione alcuni alimenti presenti nella mensa.

I controlli hanno dato esito positivo

I Nas hanno accertato che sono stati rispettati i criteri sia delle gare che della formazione e competenza degli operatori e addetti al servizio mensa. Esito positivo anche per le verifiche compiute sugli alimenti, come riportato nel verbale: "Durante l'ispezione sono stati controllati a campione vari alimenti e non ne sono stati trovati scaduti o in cattivo stato di conservazione; i locali della mensa si trovano in condizioni igienico sanitarie nella norma. Il menù della scuola dell'Infanzia e Primaria e il menù della scuola media sono stati vidimati dall'Ats Bergamo in data 20 settembre e vengono acquisiti in copia. E' presente un piano di derattizzazione e dei monitoraggio insetti e striscianti della ditta (incaricata, ndr) con ultimo controlli il 27 settembre".

Soddisfatto il sindaco Mauro Faccà

L'esito positivo dell'ispezione svolta dai Nas è stato comunicato dal sindaco Mauro Faccà ai suoi concittadini. "Grazie a questo verbale l'Amministrazione comunale ritiene di dover sottolineare la correttezza, la professionalità e la bontà dell’operato sia degli addetti allo svolgimento delle gare d’appalto che degli operatori e addetti al confezionamento, stoccaggio e somministrazione del pranzo presso i locali della mensa. Il tutto a garanzia e controllo di ciò che i nostri figli mangiano".