Cronaca
Curno

Irregolarità penali, amministrative e tributarie: la Casa Loca chiusa per un mese

L'ultimo provvedimento risale a meno di tre mesi fa quando le Forze dell'ordine avevano arrestato un clienti trovato in possesso di sostanze stupefacenti.

Irregolarità penali, amministrative e tributarie: la Casa Loca chiusa per un mese
Cronaca Bergamo e hinterland, 21 Ottobre 2021 ore 14:45

Irregolarità di ogni tipo, dal penale all'amministrativo fino al tributario: per questo la questura di Bergamo ha emesso un decreto di sospensione della licenza per 30 giorni nei confronti della "Casa Loca" di Curno.

Controlli alla Casa Loca

Il controllo interforze è scattato il 16 ottobre scorso con la collaborazione dei carabinieri di Curno e Ponte San Pietro, Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro, personale della SIAE e Vigili del Fuoco di Bergamo. All'interno del locale le Forze dell'ordine hanno hanno trovato numerosi pregiudicati e riscontrato gravi irregolarità, di natura penale, amministrativa, tributaria e in tema di diritto del lavoro che hanno portato al deferimento del titolare all'autorità giudiziaria.

Licenza sospesa per un mese

3 foto Sfoglia la gallery

Nel locale, all'arrivo dei carabinieri, i clienti si trovavano sulla pista da ballo e hanno continuato a divertirsi come se nulla fosse. Come se non bastasse uno degli addetti alla sicurezza (risultato poi sprovvisto dei titoli necessari per svolgere l'attività) era impegnato nel controllo del Green Pass dei clienti ma lui stesso non ne era provvisto.

Non è la prima volta che il locale "Casa Loca" finisce nei guai. L'ultimo provvedimento, con la relativa sospensione, risale a meno di tre mesi fa, a seguito dell’arresto di un avventore del locale trovato in possesso di un considerevole quantitativo di sostanza stupefacente.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter