Invita un amico ai domiciliari e torna in carcere

Invita un amico ai domiciliari e torna in carcere
Cronaca Romanese, 22 Dicembre 2017 ore 11:48

Invita un amico a casa sua, mentre si trova ai domiciliari, 36enne finisce in carcere.

Violati i termini

Stava scontando la sua pena in regime di arresti domiciliari il 36enne marocchino arrestato ieri sera dai carabinieri della stazione di Martinengo su ordine di esecuzione. L’uomo ha violato le prescrizioni relative ai domiciliari. Aveva infatti  invitato un amico a casa, cosa non consentita. Che al momento del controllo, ha cercato inutilmente di nascondersi alla vista dei militari.

Droga a Parma

E' quindi scattata la segnalazione alla Magistratura di Parma, competente in quanto proprio nella città emiliana l'uomo era stato condannato per fatti risalenti allo scorso anno. L’uomo dovrà ora scontare complessivamente 2 anni e 8 mesi circa di reclusione, oltre al pagamento di ottomila euro di multa per reati in materia di stupefacenti. Si trova in carcere a Bergamo.