Investito mentre tornava dall'orto, ecco chi era Giovanni Rossi

Il 76enne è morto poco dopo l'incidente causato, probabilmente, dal sole che ha abbagliato il conducente della Toyota.

Investito mentre tornava dall'orto, ecco chi era Giovanni Rossi
Cronaca Romanese, 15 Febbraio 2018 ore 11:06

Giovanni Rossi non ce l'ha fatta. La notizia è arrivata ieri sera, poco dopo l'incidente che l'ha visto coinvolto in via delle Moie a Urgnano. Il 76enne è stato travolto da una "Toyota" mentre rincasava in sella alla sua bicicletta. Il conducente dell'auto sarebbe stato abbagliato dal sole basso sull'orizzonte e non è riuscito a evitare il pensionato.

Un grande papà

Giovanni era molto conosciuto in paese. Padre di due figli, Marco e Tiziano (quest'ultimo membro del Gs ciclismo Urgnano), era vedovo da 34 anni e chi lo conosce lo dipinge come un grande papà.

"Ha cresciuto benissimo i suoi figli - ha ricordato la cognata - Era una persona solare, allegra e disponibile. La sua grande passione era l'orto ed era proprio da lì, dal terreno in via delle Moie che stava rientrando ieri sera. Avrà fatto quella strada tantissime volte, è stata davvero una tragedia".

Sabato i funerali

Muratore a Milano per anni, ora Giovanni si godeva la pensione, la sua famiglia e il suo amato orto. I vicini di casa, in via delle Ortensie, lo ricordano come una persona riservata ma sempre garbato, gentile e cordiale.

Suocero del consigliere comunale di maggioranza Federica Melocchi era una persona stimata da tutti. I funerali si svolgeranno sabato alle 14.45 nella chiesa parrocchiale di Urgnano.